Scuola Leonardo da Vinci - Scuola di lingua italiana in Italia

Scuola di Italiano "Scuola Leonardo da Vinci ®"

Imparare l'Italiano in Italia a Firenze, Milano, Roma e Siena
Autorizzazione ufficiale del Ministero Italiano della Pubblica Istruzione

Scuola Leonardo da Vinci ®
Menu

La lingua italiana a tavola e l’italiano del vino

La lingua italiana a tavola e il linguaggio del vino

TABELLA RIASSUNTIVA

Inizio dei corsi: ogni lunedì
Durata: minimo 2 settimane
Lezioni: 6 al giorno, 30 a settimana
Livello: a partire dal 3° livello
Numero di studenti: massimo 12 per ogni classe
Date: clicca qui
Prezzi: clicca qui
Orario dei corsi: clicca qui
Per informazioni: clicca qui
Per iscriversi: clicca qui

Questo corso è composto da 4 lezioni al giorno del corso intensivo di lingua italiana più 2 lezioni private di lingua specifica sulla tavola e sul vino italiano ogni giorno.

Il corso è rivolto a coloro che sono interessati al linguaggio della tavola e del vino per motivi professionali o per passione.
Il programma verte sul linguaggio di questi due settori importanti dell'economia italiana e il suo scopo è quello di fornire agli studenti sia il vocabolario di base che le  espressioni tecniche più usate.

Il corso analizza le principali ricette nazionali e le specialità culinarie regionali descrivendo i prodotti tipici, le preparazioni più in uso, presentando importanti libri di ricette antichi e moderni, uno su tutti, le ricette di Pellegrino Artusi.
Nel corso del corso anche breve storia della cucina italiana.

Nel campo del vino, sono studiati i vini più importanti di ogni regione d’Italia con un particolare approfondimento sulle differenti tecnologie di produzione e conservazione.
Dopo aver identificato il vocabolario e le espressioni tecniche di base, gli studenti avranno occasione di fare pratica grazie ad esercizi mirati e a conversazioni orali.
Su richiesta degli studenti, potranno essere organizzate delle visite guidate a mercati, ostelli, ristoranti e produttori. Il corso può essere abbinato a corsi pratici di cucina e di enologia organizzati dalla scuola.

A causa del campo estremamente vasto della materia studiata, questa non può essere interamente coperta nelle due settimane di programma; è per questo che gli studenti possono iniziare il corso pianificando con il professore un programma con obiettivo più focalizzato, sulla base delle proprie esigenze.

In particolare, se gli studenti devono approfondire le loro competenze in un campo particolare per ragioni professionali, consigliamo di avvertirci prima del loro arrivo,  per permettere all'insegnante di preparare un programma specifico e una selezione di testi adatti.
Se, per esempio, uno studente lavora in un ristorante, il corso potrà affrontare i differenti tipi di menù, il mercato che riguarda alcuni prodotti e i gusti dei consumatori italiani. Se lo studente è un cuoco, il corso potrà vertere sulle principali ricette della cucina italiana e sull'impiego degli ingredienti.

Temi che possono essere trattati durante il corso:

Tavola:
salse, primi, secondi, fritture, zuppe, minestrone, zuppa di pesce, pasta, riso, gnocchi, polenta, pizza, preparazione di uova, pesce, carne, legumi, dolci.

Vino:
caratteristiche dei vini italiani, classificazione, regolamentazione del vino, leggere le etichette, i grandi tipi di uva, le aree di produzione, tecnologia, i vini regione per regione, il mercato del vino.

Richiedi Informazioni

 

Newsletter Leonardo

Accertati di non perdere nessuna delle nostre novità... Iscriviti alla nostra Newsletter!

Contattaci

La scuola vi fornisce tutte le informazioni necessarie on-line, ma su richiesta, rispondiamo a tutte le vostre domande e possiamo inviarvi la nostra brochure.

  • Ufficio Infornazioni: +39 055 290305

Connettiti con noi

Siamo presenti sui Social Networks. Seguici e rimani in contatto con noi.
Sei qui: Home La lingua italiana a tavola e l’italiano del vino